The basics of forex scalping
288
Views

Le basi dello scalping Forex sono importanti per tutti coloro che vogliono fare trading nel mercato forex. Lo Scalping Forex è un strategia commerciale ciò comporta l'esecuzione di più operazioni su intervalli di tempo a breve termine, in genere entro secondi o minuti. Gli scalper mirano a trarre vantaggio da piccoli cambiamenti nei tassi di cambio delle valute, come quelli causati da eventi di cronaca, rapporti economici o analisi tecniche. Effettuando molte operazioni a breve termine con un'esposizione al rischio limitata e mirando a guadagni relativamente modesti per operazione, gli scalper forex possono potenzialmente realizzare profitti rapidi mantenendo basse le perdite. Per avere successo in questo stile di trading è necessario che un trader si senta a proprio agio nell'assumere rischi e nell'agire rapidamente vedendo opportunità favorevoli nei mercati.

Contenuti:

Quali sono le basi dello Scalping Forex?

Lo scalping Forex è un metodo di trading valuta estera (forex) in cui i trader si concentrano sulla realizzazione di piccoli profitti sfruttando i movimenti di prezzo a breve termine. Nello scalping, il trader in genere cerca operazioni con spread ridotti e volume basso, con l'obiettivo di chiudere rapidamente le posizioni con perdite minime. Facendo trading frequentemente a spread ridotti, lo scalper può acquisire numerosi piccoli guadagni limitando le potenziali perdite.

A differenza dei day trader tradizionali che acquistano e mantengono le loro posizioni per lunghi periodi di tempo, scalper forex cercare di trarre vantaggio dai movimenti più piccoli nel mercato che si verificano in un lasso di tempo molto più breve, in genere secondi o minuti. 

Questo tipo di strategia offre loro un maggiore controllo sulle loro operazioni individuali poiché sono in grado di individuare i cambiamenti nel movimento dei prezzi più velocemente di quanto possano fare i trader a lungo termine. Inoltre, aiuta a ridurre il rischio poiché non è necessario trattenere grandi quantità di valuta per lunghi periodi di tempo.

Gli scalper utilizzano strumenti di analisi tecnica come linee di tendenza e medie mobili per identificare tendenze a breve termine e livelli di supporto/resistenza in cui i prezzi possono invertire momentaneamente la direzione prima di continuare la loro mossa originale. 

Con queste informazioni a portata di mano possono prendere decisioni rapide su quando entrare e uscire dalle posizioni al fine di capitalizzare piccole fluttuazioni di prezzo. Gli scalper fanno molto affidamento sui pacchetti software di creazione di grafici che forniscono feed di dati in tempo reale in modo da non perdere alcun movimento nei mercati che seguono da vicino.

Le chiavi per uno scalping forex di successo

Per molti aspiranti forex trader, lo scalping è un ottimo modo per entrare nei mercati. Lo scalping richiede riflessi veloci e un buon giudizio, oltre a un rapido processo decisionale per trarre vantaggio dai piccoli movimenti dei prezzi di mercato. All'inizio può essere scoraggiante, ma con un po' di pratica e disciplina, lo scalping di successo è alla portata di qualsiasi trader.

La chiave per uno scalping di successo sta in una corretta analisi tecnica. I mercati sono in continua evoluzione ed è importante che i trader rimangano aggiornati sui comunicati economici e sulle correlazioni delle coppie di valute in modo che possano analizzare correttamente i modelli di prezzo e impostare i livelli di stop loss di conseguenza. 

I trader dovrebbero familiarizzare con indicatori come le medie mobili o l'indice di forza relativa (RSI), che forniscono preziose informazioni su quando i prezzi possono invertire la direzione.

Ancora più importante, tuttavia, è necessaria la pazienza durante il trading del cuoio capelluto. Fare troppe operazioni senza valutare attentamente ogni configurazione potrebbe portare a decisioni di trading emotive piuttosto che a mosse calcolate, mai una buona idea. 

Oltre alla pazienza, i trader devono anche esercitare la gestione del rischio mantenendo bassa la leva finanziaria e impostando appropriati rapporti rischio/rendimento quando pianificano le loro operazioni; ciò garantisce la redditività nel lungo periodo, indipendentemente dal successo iniziale delle singole operazioni.

Costruire una strategia di Scalping Forex

Lo scalping è uno stile di trading per trader esperti che comprendono i rischi ad esso associati. Per avere successo, gli scalper dovrebbero averne certe strategie e tecniche in atto per capitalizzare le opportunità quando si presentano. 

Lo sviluppo di una strategia di scalping di successo richiede la conoscenza degli strumenti di analisi tecnica e delle attuali condizioni di mercato, nonché la comprensione dei principi di gestione del rischio e del denaro.

Un componente chiave di qualsiasi strategia di scalping è la capacità di individuare rapidamente potenziali punti di ingresso; ciò include il monitoraggio dei comunicati stampa economici che possono influenzare i tassi di cambio. Avere un facile accesso a indicatori tecnici come oscillatori, medie mobili, linee di tendenza e altri può anche aiutare a prendere decisioni informate su possibili operazioni. 

L'uso di schemi grafici come doppi minimi o picchi può anche aumentare le probabilità di realizzare scalpi redditizi. L'utilizzo simultaneo di più intervalli di tempo può aiutare a riconoscere le tendenze infragiornaliere che potrebbero produrre configurazioni ad alta probabilità.

Essere disciplinati è essenziale mentre si persegue una strategia di scalping. Ad esempio, ottenere profitti parziali a livelli predeterminati o ridurre immediatamente le perdite sono caratteristiche importanti ai fini della gestione del rischio; mentre le dimensioni fisse degli stop loss consentono ai trader di controllare costantemente i loro costi di trading indipendentemente da quanto siano stretti i loro spread. 

Gestire correttamente la dimensione della posizione può impedire che si verifichino improvvisi grandi ribassi nonostante il trading con obiettivi piccoli che altrimenti sembrerebbero troppo a basso rischio per rendimenti ragionevoli rispetto ad altri metodi utilizzati dai trader al dettaglio nei mercati odierni.

Tecniche di gestione del rischio

Comprendere i rischi associati allo scalping forex è un passaggio fondamentale per il successo del trading. Come forma di day trading, gli scalper possono entrare e uscire dalle negoziazioni in pochi minuti o addirittura secondi per capitalizzare le opportunità nel mercato per profitti rapidi. 

Tuttavia, poiché i trader sono esposti a fluttuazioni di prezzo più frequenti durante lo scalping, c'è un maggiore potenziale di subire perdite se il trade va contro di loro. Per proteggersi da grosse perdite, ecco alcune tecniche di gestione del rischio che ogni nuovo trader dovrebbe comprendere:

Ordini Stop Loss: questo tipo di ordine chiude automaticamente una posizione a un livello predeterminato se si muove contro di te. Aiuta a limitare la tua perdita su qualsiasi operazione togliendoti la capacità di indovinare se dovresti rimanere o meno nell'operazione. Lo stop-loss può anche fornire una certa rassicurazione sul fatto che non perderai mai più di quanto ti senti a tuo agio nel perdere in una determinata operazione.

Dimensionamento della posizione: il dimensionamento della posizione si riferisce alla determinazione della quantità di capitale da allocare per ogni singola operazione, sia quante unità/lotti sia quale percentuale del saldo totale del conto. Nella maggior parte dei casi, ciò comporta l'utilizzo di "unità" fisse per lotto scambiato in modo che l'esposizione rimanga costante indipendentemente dalle dimensioni del saldo del tuo conto (ad es. 2 mini lotti per $ 10.000). 

L'impostazione della dimensione della posizione in questo modo garantisce che ogni singola operazione rappresenti una quantità accettabile di rischio rispetto al capitale complessivo del tuo conto di trading e interrompe le possibilità di overtrading o di incorrere in perdite catastrofiche a causa dell'eccessiva leva utilizzata senza adeguati metodi di controllo del rischio in atto.

Copertura del portafoglio: diversificando tra diverse coppie di valute e strumenti nel loro portafoglio invece di concentrare tutte le posizioni in un singolo strumento o coppia di valute, i trader possono contribuire a ridurre la volatilità in tutto il loro portafoglio, il che riduce l'esposizione complessiva al rischio per operazione. 

Ad esempio, se la coppia GBP/USD si muove lateralmente e la coppia EUR/JPY è in rialzo, la copertura tra queste due coppie offrirebbe protezione contro le forti oscillazioni derivanti dal movimento in entrambe le direzioni, poiché solo una parte potrebbe trarne vantaggio mentre l'altra compenserebbe eventuali perdite subite. durante quelle oscillazioni. 

Avere più strategie disponibili consente ai trader flessibilità nella gestione del proprio portafoglio: possono passare da un mercato all'altro secondo necessità o adattare il proprio approccio di trading a seconda delle condizioni di mercato disponibili, il che aiuta a ridurre i risultati imprevisti a causa della mancanza di preparazione durante la transizione rapida tra valute o strumenti durante periodi volatili in il mercato.

I pro e i contro dello scalping

Lo scalping, una strategia utilizzata dai trader forex per ottenere rapidi profitti da piccoli movimenti di prezzo nei mercati valutari, comporta sia vantaggi che svantaggi. Sebbene gli scalper di successo siano spesso in grado di generare rendimenti sostanziali nel tempo, devono comprendere le implicazioni del loro approccio.

Un potenziale vantaggio dello scalping è che consente ai trader di acquisire movimenti di prezzo più piccoli su base intraday. Ciò consente loro di sfruttare in modo efficiente le opportunità a breve termine evitando operazioni con gradi più elevati di esposizione al rischio e ampi livelli di stop. 

A differenza di coloro che utilizzano strategie a lungo termine, gli scalper non hanno bisogno di attendere i catalizzatori del mercato o una forte tendenza prima di fare le loro mosse. Possono semplicemente identificare punti di ingresso potenzialmente redditizi e quindi utilizzarli per un breve periodo fino a quando non viene realizzato un profitto.

D'altra parte, ci sono anche degli svantaggi associati a questo metodo di trading. Lo scalping richiede una disciplina estrema a causa della sua natura attiva e del ritmo veloce; in caso contrario, può essere difficile gestire le perdite se le posizioni aperte subiscono rapidamente variazioni di prezzo sfavorevoli. 

Potrebbe anche richiedere un investimento di capitale significativo in anticipo poiché gli scalper in genere richiedono più margine rispetto a molti altri tipi di trader per coprire eventuali picchi di volatilità durante le sessioni volatili sui mercati. 

Inoltre, le tradizionali tecniche di analisi tecnica come i crossover della media mobile e i modelli a candele potrebbero non fornire segnali affidabili a causa della velocità con cui gli strumenti sottostanti tendono a muoversi durante le sessioni di cuoio capelluto, il che può potenzialmente portare a risultati incoerenti nel tempo se le posizioni non sono corrette. gestito in base al proprio livello di tolleranza al rischio.

Coloro che sono interessati ad entrare nel forex scalp trading dovrebbero prendersi del tempo prima per familiarizzare con tutti gli aspetti di questo tipo dinamico di trading in modo che possano prendere decisioni informate quando decidono come impiegare al meglio il proprio capitale all'interno di questi mercati ad alto volume e raggiungere i risultati desiderati andando avanti.

Identificazione delle opportunità commerciali

Le opportunità commerciali nel mercato dei cambi (FX) possono essere identificate attraverso un'analisi dei dati fondamentali e tecnici. I dati fondamentali includono in genere indicatori economici come PIL, occupazione, inflazione, ecc. Mentre l'analisi tecnica si concentra sui movimenti dei prezzi nel tempo. 

Gli scalper utilizzano una varietà di metodi per identificare i segnali commerciali tra cui modelli di grafici, linee di tendenza, livelli di ritracciamento di Fibonacci, livelli di supporto e resistenza, medie mobili e altro ancora. È importante che gli scalper siano in grado di riconoscere rapidamente questi segnali durante l'analisi dei mercati in quanto di solito hanno solo pochi secondi o minuti per entrare o uscire dalle operazioni prima di prendere profitti o tagliare le perdite.

Quando si tratta di identificare potenziali configurazioni di trading per le strategie di scalping, i trader devono capire come le diverse informazioni interagiscono tra loro in modo che possano determinare se una particolare configurazione rappresenta un'opportunità ad alta probabilità.

 Ad esempio, se un trader individua un modello di candelaio che inghiotterà rialzista in combinazione con una linea di tendenza al di sopra della resistenza, ciò può indicare che i prezzi potrebbero continuare più in alto e quindi fornire un punto di ingresso ideale sul mercato. 

D'altra parte, se ci sono divergenze tra indicatori di moto come stocastics o MacD, il che suggerisce che lo slancio ha rallentato ciò potrebbe indicare che i prezzi potrebbero invece invertire e creare un'opportunità redditizia di vendite allo scoperto. Pertanto, la combinazione di più tipi di analisi aiuta i trader a individuare buone configurazioni di scalping forex in modo più accurato che fare affidamento su un solo tipo di analisi.

Finalmente è essenziale che gli operatori del cuoio capelluto impieghino sempre tecniche di gestione dei rischi come le perdite di stop e prendono ordini di profitto per aiutare a limitare la loro esposizione sia in termini di capitale a rischio, ma anche psicologicamente in modo che non si alleghino troppo a nessuna posizione nel caso va contro di loro inaspettatamente. 

Gli scalper dovrebbero anche assicurarsi che abbiano una liquidità adeguata disponibile nei loro conti di trading, quindi non sono costretti a uscire prematuramente a causa della mancanza di fondi dopo essere entrati rapidamente nelle operazioni e di prestare attenzione agli spread che tendono ad ampliare durante i periodi di aumento della volatilità rendendo difficile Per gli scalper che dipendono da un'offerta stretta/domanda si diffonde in ogni momento.

Esecuzione di operazioni in modo efficace

Quando si tratta di negoziare nel mercato dei cambi, lo scalping richiede ai trader di adottare un approccio più attivo rispetto ad altre strategie. Gli scalper di successo fanno affidamento sulla loro capacità di eseguire rapidamente le operazioni e gestire il rischio in modo efficiente per massimizzare i potenziali profitti. Per ottimizzare il successo, ecco alcuni suggerimenti per l'esecuzione in modo efficace le operazioni durante lo scalping forex.

Uno dei componenti più importanti di Efficace scalping è la velocità; Il tempo è essenziale e millisecondi può fare o spezzare un commercio. I trader devono essere in grado di capitalizzare rapidamente eventuali opportunità emergenti, reagendo anche immediatamente se si verificano movimenti di prezzo sfavorevoli. 

Utilizzando grafici a breve termine come quelli di un minuto, i trader possono monitorare i punti di accesso e uscire con maggiori velocità di precisione e di esecuzione. La tecnologia avanzata utilizzata da alcuni broker consente una velocità di esecuzione ancora più rapida e potrebbe darti un vantaggio rispetto ad altri scalper che potrebbero non avere accesso a tali strumenti.

Oltre ad aumentare la velocità quando si effettuano gli ordini, i trader dovrebbero prestare attenzione al controllo degli slittamenti in modo da non perdere tendenze potenzialmente redditizie a causa di invii degli ordini falliti o voci in ritardo nel mercato. 

Lo slittamento si verifica quando gli ordini vengono riempiti a diversi prezzi da quanto originariamente richiesto dal trader, creando volatilità che riduce sia a profitti che a perdite. Per i trader esperti che si occupano di mercati ad alta liquidità come Forex, evitare lo slittamento può essere abbastanza semplice ma può richiedere posizioni di monitoraggio di tempo extra durante i periodi di attività ad alto volume o utilizzando ordini limite anziché gli ordini di mercato ove possibile.

Massimizzare i profitti dallo scalping

Per gli scalper forex, l'obiettivo è sfruttare i piccoli movimenti di mercato al fine di generare profitti rapidi. Sebbene possa essere difficile, soprattutto per i principianti, ci sono diversi trucchi e strategie che possono aiutarti a massimizzare i tuoi guadagni dallo scalping.

Il primo consiglio per il successo del trading quando si utilizza una strategia di scalping è concentrarsi sui mercati liquidi in cui gli spread sono stretti e lo slittamento è minimo. Idealmente, vuoi scambiare valute con spread bassi in quanto ciò influenzerà direttamente la tua redditività. Ciò significa evitare coppie esotiche e concentrarsi esclusivamente sulle principali coppie di valute come EUR/USD o GBP/USD.

Un altro fattore importante quando si tenta di massimizzare i guadagni con una strategia di scalping è una corretta gestione del rischio. È importante capire quanti rischi si può permettersi di correre prima di entrare nelle operazioni e, mentre trovare una quantità accettabile di leva finanziaria può variare tra i trader, avere troppa esposizione spesso porta a maggiori perdite del previsto a causa di un comportamento irregolare del mercato o di eventi inaspettati che che potrebbe portare a lacune di prezzo. 

Pertanto, alcuni trader fissano parametri rigorosi attorno alle loro posizioni, come non assumere più dell'1-2% del capitale disponibile per commercio mentre altri potrebbero cercare livelli calcolati di perdita massima per posizione (cioè arrestare gli ordini di perdita). In ogni caso, essere a conoscenza del rischio complessivo dell'appetito migliorerà le possibilità di raggiungere gli obiettivi finanziari dall'impiego di questo approccio ad alta frequenza.

Tipps für Scalper-Anfänger

Per coloro che sono appena iniziati nel mondo dello scalping forex, può sembrare scoraggiante. Dopotutto, ci sono molte tecniche, strategie e approcci tra cui scegliere e mentre possono produrre grandi premi, il successo non è garantito. Tuttavia, con alcuni semplici consigli puoi trovarti bene sulla tua strada per diventare un raccoglitore per principianti di successo.

Un consiglio per i principianti è mantenere i tempi di trading brevi. Gli scalper cercheranno spesso di entrare e uscire da posizioni in pochi minuti o addirittura secondi, sfruttando le piccole fluttuazioni sul mercato. Per fare questo in modo efficace è necessario rimanere concentrati e individuare rapidamente le opportunità-solo allora il trading a breve termine diventa redditizio.

Un altro suggerimento importante è conoscere la gestione del rischio. Sebbene alcuni trader siano più a loro agio di altri quando si tratta della quantità di rischi assunti su ciascun commercio, tutti dovrebbero praticare cautela quando si aprono nuove posizioni in modo da non estendersi eccessivamente finanziariamente o mentalmente. Sapere dove si trova il tuo punto di pareggio è la chiave qui in quanto è essenziale che le perdite non superano i profitti nel tempo.

Un consiglio per gli ultimi ma non meno importanti per gli scalper per principianti è imparare come funziona la leva e usarla con cautela. Leva finanziaria significa utilizzare il capitale preso in prestito per investire in importi maggiori rispetto a ciò che è stato messo giù per aumentare i potenziali rendimenti, tuttavia questi guadagni hanno un costo a causa della sua natura ad alto rischio, quindi comprendere esattamente come funziona la leva finanziaria prima di entrare in qualsiasi operazione è cruciale evitare.

Article Categories:
Trading sul Forex · Sistemi di trading

Comments are closed.

it_ITItalian